Abitare sostenibile (passivhaus, cohousing, coworking)

BUDOIA, 16/06/2016

Categoria: Scegli
Condividi e consiglia questa pagina:

La B&B costruzioni ha partecipato al convegno tecnico “ Abitare sostenibile” tenutosi a Budoia ed organizzato da vari enti tra cui il Comune di Budoia, la Provincia d Pordenone, l’Ater e l’APE. Dopo i saluti delle autorità tra cui il Sindaco di Budoia, il convegno è iniziato con l’intervento del Prof. Federico Della Puppa incentrato sulle Politiche abitative e sulle smart communities. In particolar modo, ha sottolineato come sia fondamentale saper leggere i dati urbanistici in modo da poter eseguire una programmazione nel tempo, adeguata ai bisogni dei cittadini. Il secondo intervento ha trattato del cohousing ed è stato tenuto dall’arch. Luca Rigoni progettista e abitante del condominio Ecosol di Fidenza. Si è voluto sottolineare come le relazioni hanno un ruolo centrale nel condominio Ecosol, il cambiamento oltre ad essere di natura progettuale (consumi energetici pari a zero ) è soprattutto di natura sociale “ Vivere nel condominio Ecosol significa che durante le riunioni condominiali non vince la maggioranza ma la maggioranza ascolta i disagi della minoranza cercano di risolvere qualsiasi problema […] Si è passati dal fidarsi è bene non fidarsi è meglio, al fidarsi è meglio”. Il terzo intervento di Marinella Dalla Colletta ha trattato del coworking e come ciò si realizza al talent Garden di Pordenone; un campus in cui i liberi professionisti oltre a lavorare possono istaurare nuovi rapporti sociali “l’innovazione parte dalla relazione”.
Il quarto intervento di Daniele Vettorato (Eurac Bolzano) è stato incentrato sui Quartieri a bassa emissione di CO2 per una migliore qualità della vita. Tale progetto è stato portato avanti dal Comune di Bolzano per ristrutturare e riqualificare energeticamente gli edifici destinati al Sociale. Il quinto intervento è stato tenuto dal rappresentante dell’APE ovvero dall’arch. Fabio Dandri. Ha descritto I requisiti progettuali di una casa passiva ed ha comunicato ai presenti che il Comune di Budoia sta per indire un concorso di idee che va nella direzione dell’ “Abitare sostenibile”.
L’ultimo intervento è stato di natura prettamente progettuale ed è stato tenuto dai progettisti arch. Angiolino Imperadori e dall’ing. Giovanni Ziletti. I progettisti hanno descritto le accuratezze progettuali di un edificio passivo (certificazione Passivhaus) destinato all’edilizia sociale, costruito a Lonato (BS).

Via Pasolini, 21 Casarsa Della Delizia - Pordenone PN 33072 Italy +39 (0)434 871406 +39 (0)434 1855611 info@biebicostruzioni.it http://www.biebicostruzioni.it/assets/logo.png